Pariamo un po’ di numeri…

Pariamo un po’ di numeri…

Sono sicuro che sei un imprenditore è la parte che preferisci…

Ho costruito un nuovo asset aziendale per un cliente.

Gli obiettivi sono due:

  • Acquisire potenziali clienti in target per poi vendergli un prodotto specifico;
  • Farlo al minor costo possibile di frontend per poi marginare il più possibile sul backend aziendale;

La campagna pubblicitaria su Facebook è partita il 9 Dicembre 2020.

I risultati in 4 giorni sono:

  • 433 nuovi potenziali clienti. Le informazioni acquisite sono (Nome, email e telefono). Per chi è del settore sa che molto spesso più dati si chiedono più il CPL è alto e molto probabilmente è più profilato per l’azienda.
  • Costo per potenziale cliente 0.29€ centesimi.

Ora ci sarà da monitorare il ritorno sull’investimento…

…cioè quanti di questi potenziali clienti che si sono iscritti poi diventano effettivamente clienti.

Ci sono anche dei problemi su cui bisogna fare attenzione:

  1. Sei in grado di erogare il servizio o prodotto se hai X nuovi clienti che ti arrivano da un momento all’altro in più?
  2. Hai un sistema che traccia ogni cosa che fa il tuo potenziale cliente da quando viene per la prima volta in contatto con te?
  3. Hai automatizzato tutti gli step aziendali prima di arrivare alla vendita o morirai dietro alla migliaia di attività da fare?

Fammelo sapere nei commenti.

Un abbraccio virtuale,

Iulian

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *